NAPOLI – A via Santa Maria Antesaecula nella zona di Forcella, a Napoli vi erano cinque ragazzi che dormivano nel terraneo non c’erano adulti ma solo sporcizia e fili elettrici scoperti. Li hanno trovati gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale, durante un’attività di verifica nel centro storico sugli allacci abusivi alla rete elettrica.

Sono stati trovato i cinque minori senza genitori ancora dormienti i locali erano molto sporchi con suppellettili e masserizie sparse ovunque; inoltre vi erano fili elettrici scoperti e penzolanti tra vari ambienti che si raccordavano ad un allaccio abusivo alla rete elettrica cittadina, considerato estremamente pericoloso dai tecnici presenti.

Dopo diverse ore si sono presentati due donne e un uomo che hanno dichiarato di essere i genitori e quindi i ragazzi sono stati affidati a loro che poi sono stati denunciati per abbandono di minori.

Rispondi