NAPOLI – Oggi la comunità senegalese di Napoli e gli attivisti della Rete hanno organizzato oggi alle ore 17:00 una protesta dopo il ferimento, ieri sera, di un immigrato a Napoli. Questa protesta si farà alla piazza di Garibaldi  gli organizzatori della manifestazione ha dichiarato che “Questo gravissimo episodio e’ l’ennesimo di una lunga sequenza di aggressioni e violenze contro i migranti, e in particolare gli uomini e le donne nere, che si sono moltiplicate in questi mesi, in questi giorni purtroppo anche in Campania dove contiamo solo nell’ultima settimana diverse aggressioni” ricordando altri episodi che si sono verificati nell’ultimo periodo, come l’aggressione ad un cittadino nigeriano a Villa Literno, ad un immigrato dal Mali a San Cipriano, a tre cittadini del Bangladesh pestati al Lago Patria, a un nigeriano picchiato al Vomero mentre chiedeva l’elemosina, a un richiedente asilo aggredito a Nola.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.