CAMPANIA – “Piena solidarietà ai lavoratori della Ctp. Lasciare ottocento lavoratori del trasporto pubblico locale senza stipendio è vergognoso”. Così, in una nota, il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania Armando Cesaro. “Sono anni – ha ricordato – che denunciamo inascoltati da chi non vuol sentire i gravissimi rischi ai quali Il Comune di Napoli, la Città Metropolitana e la Regione hanno esposto la Compagnia di Trasporti Pubblici di Napoli. Lo abbiamo fatto con esposti, interrogazioni e audizioni in Consiglio regionale. Sono anni che contestiamo scelte discutibili e scellerate che continuano a produrre guasti, a esporre i lavoratori e a creare gravissimi disagi agli utenti”. “Vanno immediatamente risolti i contenziosi, vanno immediatamente chiarite le prospettiva dell’azienda, vanno immediatamente ricondotti de Magistris e De Luca alle loro gravi responsabilità”, ha concluso il capogruppo regionale campano di Forza Italia”.

Rispondi