Mugnano di Napoli: Dopo gli allagamenti di ieri a Mugnano la tensione e l’attenzione dei cittadini resta alta.

Molti lamentano la mancata pulizia delle caditoie nei propri quartieri, proprio quella che il sindaco Luigi Sarnataro aveva vantato nei mesi scorsi con comunicazioni “urbi et orbi” alla cittadinanza tramite i suoi canali.

Sono infatti tantissime le segnalazioni dei cittadini nei vari punti della città con foto e video. Nella nostra gallery le foto delle caditoie in via Rosselli, via Murelle, via Luca Giordano segnalate via Facebook da tantissimi utenti nei vari gruppi social di Mugnano.

Tutte zone densamente abitate e nelle cui vicinanze sono presenti diverse scuole frequentate da centinaia di bambini ed adolescenti.

Dunque non solo l’insufficiente capacità di alcuni tratti del sistema fognario, ma anche la non avvenuta pulizia delle caditoie sembrano essere all’origine dei “fiumi” visti scorrere ieri nelle strade del territorio mugnanese.

Problemi storici e recenti proclami di Sarnataro, a cui pero non seguono i fatti, determinano i problemi attuali. E come al solito a farne le spese sono gli onesti cittadini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi