Marano di Napoli: È Rodolfo Visconti il nuovo sindaco di Marano. L’esponente dem ha avuto la meglio sul centrista Pasquale Albano capovolgendo di fatto al ballottaggio il risultato del primo turno.

Nonostante la scarsissima affluenza alle urne, è andato a votare poco più del 27% degli aventi diritto, Visconti ha superato con poco più di 7000 mila voti Albano (per lui solo 5672 preferenze).

Il carrozzone preparato da Albano e i suoi non ha retto alla forza d’urto di Visconti. Il suo appeal e le tante simpatie della sinistra cittadina, che mai avrebbero digerito una vittoria di Albano, hanno avuto la meglio. Ora per il neo sindaco si prospetta un lavoro non facile: quello di portare la città di Marano fuori dal tunnel.

“Sono sempre stato cortese, non ho mai offeso gli altri – queste le prime parole da sindaco di Rodolfo Visconti -. E’ stata la ricetta vincente – ha dichiarato, mia amministrazione porrà in essere una serie di provvedimenti, ma ritengo sia fondamentale iniziare dall’ordinario. Parlo con la gente, con il popolo, con la base. Vado nei mercatini rionali”.

Al neo sindaco Visconti i complimenti e gli auguri per un buon lavoro arrivato da tutta la sinistra regionale, anche l’ex Governatore Antonio Bassolino con un post facebook ha voluto complimentarsi con il neo sindaco di Marano: “complimenti e buon lavoro al neo sindaco” ha scritto Bassolino. La sinistra che ha avuto un ruolo fondamentale per il sorpasso al ballottaggio su Albano, e che Visconti nelle sue dichiarazioni post vittoria non ha voluto dimenticare: “A Marano – ha dichiarato ai giornali – c’è una sinistra solida che al primo turno ha sostenuto l’ex sindaco Mauro Bertini e che al ballottaggio non ha avuto difficoltà a sostenermi. Così, uniti, si vince”.

Rispondi