AFRAGOLA – Non è giusto che i bambini devono pagare gli errori dei genitori. Quante volte abbiamo ascoltato o letto questa frase? Purtroppo questa è una triste realtà ed è una realtà che vede protagoniste due sorelle, una che vive col papà e l’altra abbandonata dalla mamma in una casa famiglia. I due genitori, come tante coppie in Italia, sono separati e dalla denuncia fatta da una delle figlie della coppia a mezzo facebook, si evince che la mamma pare abbia abbandonata la sorellina più piccola in una casa famiglia dove vive tuttora.

La richiesta che fa la cittadina afragolese, figlia della coppia, è quella di poter “adottare” la sorellina e permettere quest’ultima di vivere con il papà e la sorella maggiore, evitando di finire in adozione ad una famiglia estranea.

Non sapendo più a chi rivolgersi, la cittadina afragolese si è rivolta al primo cittadino, scrivendo direttamente nel gruppo social “Sei di Afragola se… (official page)” amministrato da Francesco Petrellese, rivolgendosi direttamente al sindaco Grillo, il quale ha già dato mandato all’assessore Antonella Iovino di iniziare l’iter per fissare appuntamento per dare udienza alla ragazza, impegnandosi di conseguenza a vedere se ci sono tutti gli estremi affinché la richiesta della cittadina afragolese possa essere esaudita.

Vi terremo aggiornati sull’andamento della vicenda.

Il post della cittadina afragolese

Rispondi