CARDITO – Con una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio Giuseppe Mirone, al sindaco Giuseppe Cirillo e a tutti i segretari di partito e consiglieri, il Consigliere Michele Fusco, appena fuoriuscito dal gruppo a cinque formato dai gruppi di “Cardito moderata”, “A viso Aperto” e “Insieme per Cardito”, informa la sua adesione al neonato “Movimento dei Cittadini”.

“La decisione scaturisce – spiega il consigliere Fusco – dalla condivisione del disegno tracciato dal suddetto movimento, ritenendo che l’attuale contesto politico e amministrativo richieda un costante ascolto delle persone ed una reale presenza sul territorio, oltre ad una sempre più ampia comprensione della quotidianità in un percorso di coinvolgimento e partecipazione della gente e delle sue esigenze, distante dalle logiche di potere”.

E così in Consiglio comunale entra di impeto un nuovo gruppo politico che all’attivo già presenta un consigliere comunale che ha anche il ruolo di capogruppo. Insomma davvero una bella mossa per il coordinatore del movimento.

Rispondi