Nel carcere di Bellizzi Irpino, frazione di Avellino, sono stati ritrovati cellulari e dosi di hashish all’interno dei regali di Natale.

La Polizia Penitenziaria è riuscita a scoprire tutto grazie ad Axel e Buk, due cani antidroga, che hanno fiutato la droga all’interno delle scatole.

Ciro Auricchio, segretario USPP, ha commentato: “La sinergia del Personale di Polizia del Reparto di Avellino e del Personale Specializzato dell’Antidroga ha assestato un duro colpo ai tentativi di spaccio all’interno della prigione oltreché impedire l’ingresso di telefoni atti ad avere comunicazioni fraudolente tra i ristretti e la criminalità organizzata. Vivo compiacimento è rivolto a tutti i Baschi Azzurri coinvolti.
Cogliamo l’occasione per dare il benvenuto al cane poliziotto Axel, in questi giorni in supporto delle Unità Cinofile della Regione, di cui apprezziamo le abilità atteso i sequestri operati

Rispondi