Gli agenti della Polizia Penitenziaria nel carcere di Poggioreale, ieri, hanno sequestrato una grossa quantità di droga, che stava per essere introdotta nel carcere.

Durante il controllo dei pacchi destinati ai detenuti, gli agenti hanno ritrovato 30 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 200 grammi in una busta contenente salumi e formaggi sottovuoto.

Dopo alcune indagini, gli agenti hanno scoperto la persona che aveva intenzione di introdurre la droga nel carcere.

Così hanno arrestato una 41enne di Brusciano in visita al fratello detenuto.

La donna è stata in seguito trasferita al carcere di Pozzuoli in attesa della convalida del fermo.

Lo si apprende da Internapoli.it

Rispondi