Le Forze dell’Ordine sono riuscite a chiarire le dinamiche dell’incidente accaduto nella serata di ieri sulla circumvallazione tra Mugnano e Melito dove un uomo ha perso la vita.

Non si è trattato come in un primo momento si ipotizzava di un pirata della strada che avrebbe investito la vittima per poi dileguarsi, anzi, è stato lo stesso conducente dell’auto a chiamare i primi soccorsi.

Purtroppo all’arrivo dell’ambulanza l’uomo (di cui non si conoscono ancora le generalità), era già deceduto a causa del violento impatto contro il parabrezza dell’auto.

La dinamica è ormai delineata, l’uomo stava attraversando la strada in un punto nel quale non si potrebbe e l’automobilista pur frenando non è riuscito ad evitare l’impatto.

Un’altra tragedia che si sarebbe potuta evitare.

LASCIA UN COMMENTO