La notte scorsa a Ceppaloni è stata svaligiata la casa del Sindaco di Benevento Clemente Mastella.

Secondo le prime ricostruzioni i malviventi sarebbero entrati forzando una finestra blindata e disattivando l’antifurto, sicuri che l’abitazione fosse deserta in quel momento.

Portati via oggetti di valore e anche documenti appartenenti al Sindaco.

A scoprire il furto è stato un addetto alle pulizie recatosi di primo mattino nell’abitazione allertando le Forze dell’Ordine.

Gli investigatori stanno cercando di risalire ai banditi attraverso i filmati della telecamere di sorveglianza.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.