Momenti di panico e caos si sono vissuti questa sera intorno alle ore 20:00 sulla circumvallazione esterna meglio conosciuta come il “doppio senso” nella zona di Villaricca.

Cinque volanti dei Carabinieri si sono messe all’inseguimento di una Fiat Uno con a bordo due persone fino ad incastrarli giusto alla rotonda dove è situato il cimitero, cioè a due passi dalla Caserma dei militari.

Dopo un lungo inseguimento i fuggitivi hanno abbandonato l’auto e si sono dati alla fuga a piedi lasciando per strada una pistola (forse usata per rapine) e cercando riparo in un parco privato.

I Carabinieri hanno circondato il perimetro per non lasciar scappare i malviventi.

Nella zona sono ormai giornaliere le rapine ai negozi e agli automobilisti fermi ai semafori, forse i due erano pronti a colpire di nuovo e intercettati hanno tentato la disperata fuga.

Rispondi