Sant’Anastasia, controllo conferimento rifiuti: ispettori ambientali e agenti municipale in azione, elevati oltre 20 verbali

SANT’ANASTASIA. Continuano i controlli sul territorio da parte degli ispettori ambientali e degli agenti di polizia municipale a Sant’Anastasia per combattere il malcostume e lo scarso senso civico di una parte dei cittadini che – nonostante tutti gli strumenti a disposizione per una corretta raccolta differenziata – sversano senza regole rifiuti per strada.

L’amministrazione Abete, grazie anche al lavoro dell’assessore Nando De Simone, si è attivata da tempo per combattere queste inciviltà che mettono a dura prova – per fortuna si tratta di una minoranza della popolazione anastasiana – i buoni comportamenti dei cittadini che in modo corretto contribuiscono ad innalzare il livello di raccolta differenziata.

Il sindaco Lello Abete fa capire che l’attenzione anche nei prossimi mesi non calerà:

In questi giorni sono stati effettuati dei controlli a tappeto da parte degli ispettori ambientali e degli agenti della polizia municipale che, solo questa mattina, hanno portato ad elevare più di 20 verbali per il modo errato di conferire i rifiuti. Con la supervisione dell’assessore Nando De Simone continueremo con le verifiche in maniera quotidiana per porre fine a questo fenomeno che dimostra solo l’inciviltá di alcuni pesando però su tutti noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.