Lo stadio De Cristofaro che tutta la città di Giugliano aspetta con ansia per poter assistere alle gare della propria squadra del cuore tra le mura amiche senza più dover chiedere ospitalità al Vallefuoco di Mugnano, tornerà a splendere di luce propria da settembre.

Ieri c’è stato un sopralluogo effettuato dai consiglieri Giuseppe D’Alterio e Aniello Cecere in compagnia del Vice Sindaco Pianese.

Questo quanto raccolto: “L’Amministrazione Comunale di Giugliano in Campania si è posta, tra gli obiettivi prioritari di questa Consiliatura, quello di incentivare la diffusione della pratica sportiva.

Tra le strutture sportive prossime ad aprire i battenti e, quindi, a poter essere finalmente fruibili dalla popolazione, possono annoverarsi, oltre al nuovo Palazzetto di Via Pigna (in fase di collaudo) e al vicino Centro Sportivo Anthares (già completato e in attesa, esclusivamente, degli ultimi allacci alle pubbliche forniture ), vi è anche lo Stadio Comunale, oggetto di ristrutturazione in virtù di uno specifico mutuo, a condizioni molto favorevoli, acceso dal Comune di Giugliano in Campania, i cui lavori saranno completati, come previsto in sede di appalto, entro la fine del mese di settembre di quest’anno.

Detto progetto nasce dall’esigenza di dotare la cittadina di Giugliano di un’attrezzatura sportiva moderna ed efficiente, che sia in grado di soddisfare efficacemente la sempre più crescente domanda di strutture ricettive attrezzate per lo sport ed il tempo libero.
Nella giornata di ieri, i consiglieri comunali Giuseppe D’Alterio e Aniello Cecere, insieme al Vicesindaco Pianese, hanno effettuato un sopralluogo presso la struttura sportiva, accompagnati da rappresentanti dell’impresa appaltatrice e della Direzione del Lavori.

In base a quanto riscontrato, l’opera procede senza sosta da settembre e non si è arrestata neppure nel periodo di frequenti piogge.

Ad oggi, risultano completati tutti gli impianti idraulici ed elettrici e pavimentazione nelle seguenti sale: spogliatoio, palestre, bar, bagni.

Il Vicesindaco, nell’esprimere la propria soddisfazione per i lavori in corso, sottolinea che sarà cura dell’Amministrazione monitorare, con la dovuta assiduità, non solo l’andamento e la qualità dei lavori, ma anche l’andamento del complesso ed articolato iter autorizzativo (presso il CONI, la Federcalcio, i Vigili del Fuoco, etc.) che, a partire dalla conclusione dei lavori veri e propri, potrà finalmente consentire alla nostra Città di poter nuovamente usufruire di un Stadio all’interno del quale poter svolgere non solo attività sportive ma anche altri eventi culturali di cui i nostri concittadini avvertono fortemente la mancanza, quali concerti musicali e spettacoli teatrali all’aperto.

Altri interventi seguiranno, già da qui a qualche mese, anche relativamente ad altri importanti complessi sportivi esistenti in zona costiera.

Il Consigliere comunale Giuseppe D’Alterio, dichiarandosi molto soddisfatto per le attività già espletate e per quelle in corso, fa presente che gli sforzi profusi da questa Amministrazione per garantire ai nostri concittadini la piena fruibilità di una serie di strutture sportive già esistenti o in corso di realizzazione, ma in condizioni tali da non poter essere assolutamente utilizzate , stanno finalmente ottenendo i propri frutti.

A sua volta, il Consigliere Comunale Aniello Cecere, nel riscontrare positivamente l’andamento dei lavori in corso nello Stadio comunale, conclude affermando che l’attuale Amministrazione comunale, nell’ottica di promuovere e incentivare la pratica sportiva, si è fatra carica del completamento e della ristrutturazione di importanti complessi sportivi esistenti nella nostra Città.

Siamo ormai prossimi a restituire, alla piena fruizione dei nostri concittadini, una serie di infrastrutture sportive un tempo abbandonate e degradate ma che oggi, grazie alle numerisissime attività piste in essere in questa Consiliatura, potranno essere finalmente restituite alla Città”.

Rispondi