Subito dopo la chiusura dei seggi in Abruzzo sono stati diffusi i primi dati sulle espressioni di voto.

Ecco i primi instant poll, sostanzialmente dei sondaggi, che sembrerebbero indicare il vantaggio netto della coalizione di centrodestra:

– al primo posto troviamo proprio il centrodestra con Marco Marsilio, che oscilla tra il 41-45%;

– al secondo posto il centrosinistra con Giovanni Legnini, con il 30-34%;

– al terzo posto ci sarebbe invece Sara Marcozzi, candidata M5S, che secondo la rilevazione è al 22-26%.

Gli abruzzesi hanno votato per eleggere il nuovo presidente della Regione e il Consiglio regionale (in totale 30 consiglieri): si è votato in un unico turno, non è previsto ballottaggio.

I risultati sono attesi nella notte.

Le prime proiezioni su dati reali, diffuse dall’istituto SWG nel corso dello speciale del TgLa7, confermano i riscontri degli instant poll: in testa il candidato del centrodestra Marsilio, con il 48,9% dei voti, seguito dal candidato del centrosinistra Legnini con il 28,7% dei voti e infine da Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle con il 21,2%.

LASCIA UN COMMENTO