Mugnano: è finalmente stata nominata la nuova Giunta di Luigi Sarnataro.

L’Esecutivo, monco (manca ancora una casella), dovrà traghettare Sarnataro alla fine del suo primo mandato e proiettarlo alla candidatura del secondo, nasce, però, con grossi punti interrogativi e tante domande che tutti in città si fanno.

Perché Vincenzo Massarelli ha resistito senza essere stato mai messo in dubbio nel suo ruolo di assessore?

Perché nonostante il suo partito l’Idv non esista più e la sua consigliera di riferimento, Anna Iacolare, abbia ormai da anni scelto di passare all’Opposizione il suo ruolo non è stato mai messo in dubbio?

Quali sono le protezioni politiche di Massarelli, ormai divenuto un intoccabile?

Altro mistero è l’impressionate influenza che ha Ciro Terribile sul sindaco.

Eletto come indipendente nella civica Città Ideale (698 voti di lista), Terribile è risultato primo ed unico eletto con 305 preferenze.

Un risultato che gli ha consentito di dettare legge nelle trattative con il Primo cittadino per la composizione della Giunta.

Praticamente Terribile, ex uomo di An, poi passato con Pasquale Sommese, ha fatto fuori l’intera lista che non ha mai avuto voce in capitolo e da solo ha espresso, in tutte e tre le Giunte di Sarnataro, il suo uomo che come Massarelli è stato il vero intoccabile in questi anni.

La domanda che tutti si fanno è: qual è il segreto di Massarelli e Terribile per essere gli intoccabili di Luigi Sarnataro?

Rispondi