Marano: già si aveva qualche perplessità, ma con il Consiglio di ieri se ne è avuta quasi la certezza.

Il Consiglio Comunale non può essere condotto in questa maniera.

Nel mirino sia della Maggioranza, che dell’Opposizione è finito il presidente del Civico Consesso Domenico Paragliola.

Una condizione sempre incerta, mai con l’appeal giusto, con pubblico e consiglieri anarchici che non rispettano nè gli argomenti, nè i tempi.

Insomma se prima era solo un’idea ora è quasi certezza, per Paragliola nei prossimi mesi potrebbe arrivare una mozione di sfiducia, con accuse ben strutturate e che la Maggioranza difficilmente riuscirà a rigettare al mittente, anche visti questi consiglieri di Maggioranza che parlano veramente poco, subendo ad oltranza gli attacchi di un’Opposizione sempre più sul pezzo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.