Per quanto mi riguarda non ci sono gli spazi per essere presente alle europee e nemmeno con una lista che faccia riferimento al movimento DemA”.

Lo ha annunciato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della presentazione di un’iniziativa a Palazzo San Giacomo.

De Magistris ha spiegato che ”tutti volevano una mia presenza totalizzante per le europee ma chi ha esperienza politica e come me ha il dovere di amministrare deve avere la maturità, la saggezza e l’attenzione a valutare bene ogni cosa”.

La decisione è stata presa durante un’assemblea che si è svolta sabato scorso e che de Magistris ha definito ”molto bella e partecipata” e durante la quale si è svolto ”un grande confronto anche con militanti ed altre esperienze italiane ed europee”.

Un progetto politico che, dunque, ha affermato il presidente DemA ”va avanti e che vede in DemA uno dei punti di riferimento insieme ad altri’‘.

LASCIA UN COMMENTO