Potrebbe trattarsi dell’ennesimo caso di femminicidio in Italia. A Miano, sul corso Mianella, una donna di 36 anni è stata trovata senza vita nella sua abitazione.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118, allertati dal marito. Giunti nell’appartamento, i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso di Fortuna Belisario, per poi chiamare la polizia.

La donna avrebbe avuto un forte litigio con il marito. Questo lo si apprende dalla telefonata del marito al 118, in cui avrebbe fatto capire di aver picchiato la donna e con quest’ultima che, dopo il litigio violento, non dava più cenni di vita.

L’uomo è stato immediatamente ascoltato nelle indagini di rito.

 

 

LASCIA UN COMMENTO