Tragica scoperta quella fatta nella tarda serata di ieri da alcuni passanti a Terzigno, paese vesuviano della provincia di Napoli.

Alcune persone hanno notato un uomo senza vita accasciato in un’auto parcheggiata all’esterno di una pescheria ed hanno allertato subito i soccorsi, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La vittima avevo 60 anni e la sua auto era parcheggiata al bordo della strada, forse l’ultimo gesto proprio mentre era stato colpito dal malore, che al momento non si conosce ancora quale possa essere stato.

Le indagini cercheranno di trovare una risposta anche vagliando i video delle telecamere di sorveglianza della zona.

LASCIA UN COMMENTO