L’Italia trema ancora.

Ieri sera al largo delle Marche sono state registrate due scosse di terremoto di magnitudo 3.1.

I terremoti si sono verificati alle 21.59 e alle 23.03 con ipocentro tra 11 e 19 km di profondità ed epicentro tra i 10 e i 18 km di distanza da Pedaso, in provincia di Fermo.

Fortunatamente non ci sono feriti né danni.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.