E’ finito con l’arresto il colpo di due “topi” d’appartamento a Torre del Greco, precisamente in via Molise.

I due malviventi sono stati notati da una volante della polizia mentre tentavano di fuggire ad alta velocità a bordo di un’auto.

Un breve inseguimento e poi gli agenti sono riusciti a bloccare l’auto dei malviventi, che hanno tentato un’improbabile fuga a piedi ben presto finita.

La polizia ha perquisito i fuggitivi trovando 1200 euro in contanti, alcuni anelli e degli orologi di valore.

Fatti i dovuti accertamenti si è risalito al furto messo a segno in un’abitazione proprio di via Molise.

Contattata la vittima gli sono stati restituiti gli oggetti e il denaro trafugato, mentre per i due, entrambi di Napoli, si sono aperti i cancelli del carcere.

LASCIA UN COMMENTO