In via Sarno, a San Gennaro Vesuviano, in una ditta di trattamento e stoccaggio rifiuti c’è stata un’ispezione dei carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale (nipaf) e della stazione carabinieri forestali di Roccarainola.

I militari hanno effettuato diversi controlli, rinvenendo rifiuti abusivi.

I carabinieri forestali poi sono passati a verificare le autorizzazioni rilasciate alla ditta dalle autorità competenti, risultando mancante quella per lo stoccaggio di rifiuti speciali.

I militari hanno così denunciato un 42enne del luogo e due persone di Caivano, di 45 e 54 anni per stoccaggio illecito di rifiuti speciali.

Infine sono stati sequestrati l’intera area e un camion, risultato carico di rifiuti abusivi.

LASCIA UN COMMENTO