Il piano “Case pulite” partito su input del ministro dell’Interno Matteo Salvini, è partito dal rione Salicelle di Afragola.

Le forze dell’ordine hanno sgomberato tre appartamenti che erano occupati da famiglie vicine alla criminalità organizzata o con precedenti.

Questo è stato solo l’inizio del piano, perchè nel mirino delle autorità ci sarebbero tantissime altre famiglie collegata alla camorra ad Afragola e quindi si potrebbe arrivare anche a 100 sgomberi a breve termine.

LASCIA UN COMMENTO