La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha chiesto e ottenuto dal Gip due provvedimenti di sospensione dall’insegnamento della durata di un anno notificati dai carabinieri a due maestre di 62 anni rispettivamente di Sant’Antimo e di Giugliano in Campania.

Le due insegnanti in più occasioni hanno maltrattato verbalmente e fisicamente alcuni alunni di una scuola dell’infanzia di Sant’Antimo con frasi ingiuriose, strattonamenti, schiaffi e percosse.

Le immagini registrate dalle telecamere nascoste in classe hanno inchiodato le due maestre.

LASCIA UN COMMENTO