Cinque chilogrammi di hashish, confezionati in 50 panetti e pronti per essere venduti, sono stati sequestrati dai militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli.

Sono stati i finanzieri della compagnia di Torre Annunziata ad intercettare un’automobile nei pressi del casello autostradale di ‘Torre annunziata sud’: insospettiti dal nervosismo del conducente, i controlli sono stati approfonditi e nel bagagliaio è stata trovata la droga.

L’hashish, suddiviso in 50 panetti da 100 grammi ciascuno, era stata appositamente confezionata in involucri di cellophane e, quindi, risultava già pronta per essere rivenduta a pusher, verosimilmente attivi nelle piazze dell’agro nocerino-sarnese.

Il carico di droga sequestrato, qualora immesso sul mercato, avrebbe fruttato all’organizzazione oltre 50 mila euro di guadagni.

Il conducente, gravato da precedenti specifici, è stato arrestato.

(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO