In un Hotel a 4 stelle di Ischia Porto, 11 dipendenti su 11 non erano regolarizzati da un normale contratto di lavoro.

A scoprirlo sono stati i Carabinieri della locale compagnia, coordinati dal Capitano Angelo Mitrione. Dell’accaduto è stato già informato l’ispettorato del lavoro, che completerà le indagini, e qualificherà le sanzioni, che possono variare da un minimo di 1500 ad un massimo di 15.000 euro, per ogni lavoratore trovato a nero.

 

LASCIA UN COMMENTO