La notte scorsa è stata presa d’assalto la biglietteria del Parco archeologico di Cuma, in provincia di Napoli.

Ignoti hanno sventrato la cassaforte e portato via tutto l’incasso. Danni ingenti alla guardiola all’ingresso del parco.

Questa volta è toccata a noi – afferma il direttore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, Paolo Giulierinil’ondata di microcriminalità sta da giorni colpendo tutta l’area.

Nell’ultima settimana due stazioni dell’Eav sono state prese di mira dai ladri. Ci auguriamo che le forze dell’ordine possano aumentare i controlli sul territorio e rendere sempre più sicura quest’area a tutela di tutti“.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Monterusciello che hanno proceduto ai rilievi e stanno svolgendo le indagini.

Gli addetti al parco hanno comunque assicurato oggi le visite dei numerosi turisti.

LASCIA UN COMMENTO