All’interno della Galleria Umberto I a Napoli una ragazza minorenne è stata bloccata dalla Polizia Municipale per aver sottratto il telefono cellulare ad un’altra minorenne.

La ragazzina, posta in stato di fermo, è stata condotta nei locali della U.O. Chiaia, dove in seguito è stata sottoposta a foto-segnalamento per l’identificazione.

Non riuscendo a contattare i suoi familiari, la minorenne, con l’ausilio dei servizi sociali, è stata affidata ad una struttura di accoglienza.

LASCIA UN COMMENTO