Secondo l’accusa, avrebbe staccato a morsi l’orecchio al rivale in amore.

Per questo motivo è stato fermato Crescenzo Marino, il figlio di Tina Rispoli, la vedova del boss che si è recentemente risposata – con un matrimonio che ha suscitato grandi polemiche – con il cantante neomelodico Tony Colombo.

Il 23enne – del fatto riferiscono organi di stampa – è il figlio del defunto boss Gaetano Marino, ucciso nell’agosto del 2012 a Terracina.

Il giovane avrebbe scoperto dei messaggi scambiati da un rivale in amore di 25 anni con la sua ragazza e lo avrebbe atteso in strada per il ‘chiarimento’.

Lesioni personali gravi, l’ipotesi accusatoria formulata dal magistrato della Procura di Napoli Nord.

Il matrimonio tra Tony Colombo e Tina Rispoli, la mamma del giovane arrestato, finì alla ribalta per lo sfarzoso corteo che si snodò nel quartiere di Secondigliano e nei pressi del Maschio Angioino, a Napoli, e per il concerto che precedette le nozze in piazza del Plebiscito.

(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO