Questa notte un 45enne è stato arrestato ad Acerra dalla Polizia.

L’uomo è accusato dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti giravano nei pressi di Piazzale Montessori per semplici controlli del territorio quando hanno visto, al di fuori di un’abitazione, un’anziana signora con suo figlio, atti a chiedere aiuto.

La donna poco prima era stata aggredita dall’altro figlio 45enne, in seguito bloccato dai poliziotti in casa sua.

L’uomo, più volte in passato, aveva minacciato la madre, richiedendo soldi.

Inoltre i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 1,10 grammi di hashish nella camera da letto del 45enne.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Poggioreale.

LASCIA UN COMMENTO