È stato colto in flagrante un finto medico di 59 anni nel napoletano. La sede di questo falso dentista era situata in Via Roma, nel centro di Napoli.

A scoprirlo e denunciarlo è stata la Guardia di Finanza del comando provinciale di Napoli, l uomo non aveva alcun titolo abilitativo, ed effettuava visite in uno studio dentistico privo di autorizzazioni sanitarie.

Al termine dell’attività ispettiva, sono stati posti sotto sequestro, oltre allo studio abusivo, una poltrona da lavoro per dentista completa di accessori, e medicinali tra i quali anche anestetici.

Sono in corso ulteriori accertamenti sulla documentazione contabile, presente all’interno del locale, allo scopo di ricostruire compiutamente il volume d’affari e gli elementi positivi di reddito sottratti al fisco. È stato attestato che, il falso professionista arrivava a percepire anche 100 euro a visita.

LASCIA UN COMMENTO