Nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo c’è stato l’incontro tra il vicesindaco Enrico Panini, gli assessori alla Cultura Nino Daniele, alla Sicurezza Alessandra Clemente e al Lavoro Monica Buonanno e l’amministratore dell’Impresa aggiudicataria delle operazioni di demolizione della Vela Verde di Scampia.

La riunione ha avuto come tema centrale la sottoscrizione del “Patto Civico Antiracket” della Città di Napoli.

Il Patto è volto a tutelare gli imprenditori e a contrastare il fenomeno del racket: in poche parole si vuole creare una coalizione di imprenditori sani della città, che si impegneranno a “non sottostare ad imposizioni e richieste estorsive di denaro o di qualsiasi altra prestazione che possa configurarsi come estorsiva”.

LASCIA UN COMMENTO