Ieri sera, in un condominio a Pescopagano c’è stata una lite, generata da futili motivi.

Ad avere la peggio un 35enne indiano, presentatosi al Pineta Grande di Castel Volturno con ferite da arma da taglio: per la precisione, l’uomo ha raccontato ai Carabinieri di essere stato colpito con un coltello da un suo connazionale.

In seguito ad accurate indagini, i militari hanno identificato e arrestato l’aggressore, accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della Competente A.G.

L’uomo ferito all’addome e alla gamba destra è tutt’ora ricoverato con prognosi di 21 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.