Due uomini tra i 35 e i 40 anni sono stati avvistati nella Villa Comunale di Napoli mentre facevano sesso a pochi passi dall’area giochi riservata ai bambini.

I due in pieno giorno e incuranti di chi ci fosse nei paraggi si sono spogliati per consumare un atto sessuale.

Moltissime le segnalazioni inviate alle forze dell’ordine, che tempestivamente si sono recate sul posto ed hanno bloccato i due amanti.

Uno di Napoli e l’altro della provincia, sono stati sanzionati con un’ammenda di 10 mila euro a testa non essendo più in vigore la Legge riguardante gli atti osceni in luogo pubblico.

LASCIA UN COMMENTO