Follia a Palma Campania: un anziano, al termine di una discussione causata dalla confusione proveniente da un bar vicino, ha esploso ben cinque colpi di arma da fuoco, uccidendo un uomo di 67 anni e ferendo la figlia e il genero dell’uomo, trasportati agli ospedali di Sarno e Nola.

L’anziano, di 83 anni, è stato in seguito bloccato ed arrestato nella sua abitazione dai Carabinieri della stazione di Palma Campania, unitamente a quelli della sezione operativa di Nola.

L’arma utilizzata, una pistola semiautomatica modello “Guardian” calibro 9 regolarmente detenuta, è stata sequestrata.

Sottoposti a ritiro cautelare altre armi regolarmente denunciate: 5 fucili, una pistola semiautomatica Beretta “Px4 Storm”, una rivoltella Colt e circa 290 munizioni di vario calibro.

L’83enne è stato tradotto presso il carcere di Poggioreale.

LASCIA UN COMMENTO