Questa notte a Miano, nel rione San Gaetano, alle 4 circa, ci sono stati attimi di terrore e paura.

Prima è stata fatta esplodere davanti all’ingresso di una palazzina in via Teano una bomba carta, che ha danneggiato la facciata del palazzo e alcune auto parcheggiate.

Poco dopo, in via Vittorio Veneto alcuni delinquenti hanno iniziato a sparare in aria, esplodendo addirittura circa 50 colpi.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Secondigliano, guidati dal comandante Pignalosa.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.