Questa mattina a Napoli è stato incendiato lo scooter del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

Molto probabilmente si tratta di un atto intimidatorio.

Borrelli è molto attivo sul territorio ed è famoso per le sue battaglie contro l’illegalità, in particolare contro l’occupazione abusiva del suolo pubblico e contro i parcheggiatori abusivi.

A rendere noto l’accaduto ci ha pensato proprio il consigliere regionale dei Verdi, che, su Facebook, ha scritto:

La battaglia è lunga e dura. Hanno dato fuoco al mio scooter. È certamente un attentato. Ma io non mollo neanche di un centimetro».

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.