ROMA – È appena terminata la sessione a Palazzo Madama dove si discuteva sulla fiducia al Governo Conte bis. I senatori che si sono espressi sono stati 307 su 308 di cui 169 senatori favorevoli, 133 contrari e 5 astenuti.

Giuseppe Conte incassa anche il voto favorevole del Senato e da stasera la squadra dei Ministri sarà già a lavoro mentre i capigruppo di M5S, PD e LeU si incontreranno per discutere delle altre caselle da riempire Sottosegretari e Viceministri.

Secondo quanto ha riportato in aula l’ex Ministro Salvini pare che l’esecutivo nel prossimo Consiglio dei Ministri come primo ordine del giorno metterà la nuova legge elettorale. Forse è stata solo una provocazione la sua visto che è convinto che questo governo durerà poco e quindi il suo unico pensiero sarà quello di porre argine all’ascesa leghista.

Intanto Giuseppe Conte promuove il nuovo umanesimo basato sul rispetto delle istituzioni e l’adozione di un nuovo linguaggio più istituzionale e meno volgare.

LASCIA UN COMMENTO