La Presidente della Commissione Europea sarà Ursula von der Leyen.

Le neo eletta Presidente, questa mattina, nella sala stampa della Commissione Europea ha annunciato i portafogli assegnati ai commissari:

Sarà una commissione diversificata come l’Europa e forte come l’Europa“.

Tra i commissari europei ci sarà anche l’ex premier italiano Paolo Gentiloni, nominato Commissario agli Affari Economici e Monetari.

La von der Leyen ha espresso parole importanti nei confronti di Gentiloni:

Gentiloni, ex primo ministro italiano, condividerà la sua vasta esperienza negli affari ecomomici. Dovrà collaborare moltissimo con Valdis Dombrovskis (vicepresidente esecutivo per l’Economia ndr). Tutte le decisioni saranno prese dal collegio dei commissari.

Gentiloni sa bene le sfide che dobbiamo affrontare. Volevamo avere un equilibrio di punti di vista diversi.

Noi vogliamo una Unione europea forte, con una economia forte: le norme sono chiare, i limiti sono chiari, la flessibilità è chiara. All’interno di queste regole affronteremo le diverse possibilità con Gentiloni, con Gualtieri e con Dombrovskis. Vedremo quali saranno i passi futuri“.

Il commissario uscente agli Affari Economici e Monetari Pierre Moscevici, su Twitter, ha commentato la nomina di Gentiloni:

Il mio successore designato come commissario europeo agli Affari economici Paolo Gentiloni è un amico ed una scelta eccellente, saprà portare i valori e le idee della famiglia socialdemocratica“.

LASCIA UN COMMENTO