A Marigliano, in provincia di Napoli, i Carabinieri Forestali, con l’ausilio della Polizia Municipale, hanno sequestrato un’area comunale, adibita a discarica abusiva.

In una parte di terreno di circa 400 metri quadri, sono stati ritrovati rifiuti di vario genere.

I liquami dei rifiuti erano già stati parzialmente assorbiti dal terreno.

Le forze dell’ordine indagano per verificare quanto è stato inquinato l’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO