Questa mattina, a Giugliano, davanti allo Stir, Stabilimento di Tritovagliatura e Imballaggio Rifiuti, si è formata una coda di 82 autocompattatori contenenti i rifiuti di tutta la provincia di Napoli.

Durante un servizio mirato al contrasto di reati ambientali, i Carabinieri sono intervenuti e hanno denunciato dieci autisti di camion, che rilasciavano una notevole quantità di liquami, o meglio percolato.

Denunciati, inoltre gli amministratori unici delle cinque ditte, proprietarie dei camion, per sversamento illecito di rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.