A Giugliano, in via Francesco a Patria, un uomo, di 40 anni, è stato sorpreso dai Carabinieri a incendiare rifiuti in un terreno: in particolare i militari hanno notato che il 40enne stava dando fuoco a tavole di legno ricoperte di formica.

I militari sono intervenuti e hanno domato le fiamme, gettando su di esse secchi di terreno.

Inoltre l’auto dell’uomo era piena di legno, in seguito sequestrato, così come la vettura.

Il 40enne è stato arrestato e, in attesa del giudizio direttissimo, è stato sottoposto ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO