A Casalnuovo i Carabinieri hanno arrestato un 35enne, accusato di rapina aggravata: l’uomo avrebbe commesso quattro rapine a tre distributori di carburante a Casalnuovo e Sant’Anastasia, tra il 14 e il 17 agosto, accumulando un bottino di oltre 2mila euro.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal G.i.p. del Tribunale di Nola, su richiesta della locale Procura.

L’arrestato operava sempre allo stesso modo, di notte, all’orario di chiusura, a volto coperto e con una pistola in pugno.

Grazie alle immagini di videosorveglianza, i militari sono riusciti ad individuare il 35enne, che in alcune foto postate sui social indossava gli abiti usati nelle rapine.

Infine i Carabinieri, il 20 agosto, hanno sventato un quinto colpo a Casalnuovo, mettendo in fuga l’arrestato, che ora si trova in carcere.

LASCIA UN COMMENTO