Ieri pomeriggio, a Napoli, in via San Cosmo, nei pressi di Porta Nolana, gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato hanno bloccato e denunciato un uomo senegalese di 41 anni, che alla loro vista, è scappato via: l’accusa è di introduzione nello stato e commercio di prodotti contraffatti e ricettazione.

Il ragazzo è stato sorpreso con due grosse buste, nelle quali c’erano diversi capi di vestiario.

I poliziotti hanno così effettuato una perquisizione nell’appartamento dell’uomo, rinvenendo 23 giubbotti, due felpe, 16 paia di scarpe, 3 sciarpe, due cinture ed un pantalone di diversi marchi contraffatti.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.