L’Unità operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale, in vista delle festività natalizie, ha effettuato diversi controlli, mirati al contrasto della merce immessa in commercio priva di requisiti sanitari e/o di sicurezza previsti dalla normativa nazionale, quali le omologazioni CE e i dovuti adeguamenti nel caso di dispositivi elettrici e elettronici

In un negozio di giocattoli di via Nicola Nicolini, nel quartiere San Carlo Arena, gli agenti hanno sequestrato circa 800 giocattoli di fabbricazione estera non conformi alla normativa vigente e privi di requisiti di sicurezza e potenzialmente fabbricati con sostanze pericolose per la salute, quali cromo, ftalati, metalli pesanti.

Gli articoli sequestrati erano potenzialmente nocivi e non rispondenti ai canoni di legge.

Inoltre è stata elevata una sanzione a carico dell’esercente da 1500 a 9000 euro.

LASCIA UN COMMENTO