Questa mattina, alle 11 circa, un uomo si è suicidato nella stazione di Albanova, tra Aversa e Villa Literno (Caserta).

Secondo le notizie riferite alla Polizia Ferroviaria, l’uomo, non ancora identificato, si è sdraiato sui binari e si è fatto investire da un treno Intercity sulla linea Roma-Napoli.

La circolazione ferroviaria è stata interrotta ed è ripresa alle 14.30: durante lo stop è stato comunque attivato un servizio sostitutivo con bus.

LASCIA UN COMMENTO