Ieri mattina gli agenti del Commissariato Dante, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vico Vacche a San Liborio una donna che, accortasi della loro presenza, ha lanciato un oggetto dal balcone per poi rientrare subito all’interno del proprio appartamento.

I poliziotti hanno recuperato gli oggetti lanciati, due involucri di cocaina del peso complessivo di circa 46 grammi e, una volta all’interno dell’abitazione, hanno bloccato la donna e rinvenuto la somma di 200 euro.

Maria Mazzocchi, 61enne napoletana con precedenti di polizia, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.