Il Questore di Napoli, su proposta del commissariato Vicaria-Mercato, ha disposto la sospensione per 15 giorni delle attività di un circolo privato di via Cesare Rosaroll.

In tre distinte occasioni, si sono verificate nel locale risse con lesioni, in alcuni casi provocate da armi da taglio.

Il presidente nonché gestore del circolo è stato a sua volta denunciato per aver fornito informazioni fuorvianti in ordine ad una rissa avvenuta nel locale.

L’uomo, inoltre, ha omesso di esercitare il dovuto controllo sui soci, dei quali non è stato in grado di fornire l’elenco, ed ha consentito l’accesso anche a soggetti esterni, trasformando la struttura in un luogo aperto al pubblico divenuto teatro di disordini più volte segnalati.

Infine, è stata riscontrata la presenza nel locale di soggetti con precedenti di polizia, dediti all’uso dell’alcool e stupefacenti e vicini ad ambienti criminali della zona.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.