AFRAGOLA – All’indomani della notizia del protocollo della mozione di sfiducia al Sindaco da discutere in aula, ogni gruppo consiliare corre ai ripari e il primo a muoversi è proprio la Lega che redige un documento indirizzato al sindaco dove detta l’ennesimo ultimatum: “O si fa come diciamo noi oppure saremo disposti a votare la mozione in aula”.

Da indiscrezioni raccolte in esclusiva da Minformo, l’idea della Lega è sempre la stessa. Vista la conclamata incapacità del Sindaco a governare la città, il partito del carroccio vuole commissariarlo con una cabina di regia comprendente anche le cariche sovracomunali della Lega cittadina.

Saprà districarsi il primo cittadino da questa ennesima presa di posizione? Cosa penseranno il resto dei Consiglieri di maggioranza? Vi terremo aggiornati.

LASCIA UN COMMENTO